Hapworth Studio

Bando di riferimento

FSE FRIULI VENEZIA GIULIA - COIMPRESA - 11/23

Importante

La titolarità e la conseguente gestione del presente corso è riservata ad un consorzio di enti di formazione, raggruppati in una ATI (Associazione Temporanea d'Impresa), riconosciuti e certificati, ai quali la Regione Friuli Venezia Giulia ha affidato l'incarico di ideare, progettare e organizzare le attività su esplicita richiesta delle aziende.

Noi di Hapworth siamo in contatto con la direzione del consorzio e vi possiamo seguire nella ricerca del corso più adatto, nelle procedure di registrazione e nella gestione delle attività formative.

Sei interessato al corso?
Prenota il finanziamento...

STRATEGIE PER ACCEDERE A GARE D'APPALTO INTERNAZIONALI E FINANZIAMENTI EUROPEI - COLLETTIVO

Numero ore: 32
Numero minimo partecipanti: 5
Numero massimo partecipanti: 25
Il corso può essere avviato con un numero minimo di 5 e un massimo di 25 partecipanti per le PMI, e un numero min. 8 e max. 25 per le Grandi Imprese. Il percorso formativo avrà una durata di 32 ore.
Modalità: In presenza
Costo: Gratuito

Chi può partecipare?

Possono partecipare lavoratori con regolare contratto di lavoro; titolari d’impresa o componenti del CDA solo se in possesso di regolare contratto di lavoro (posizione INAIL); soci di cooperative. Sono esclusi i titolari di microimprese. I partecipanti al corso devono prestare l’attività lavorativa in unità operative localizzate sul territorio del FVG.
Nello specifico, il corso è rivolto preferibilmente a Direzioni, quadri, manager, responsabili amm.vi e addetti alle gare, resp.commerciali e simili.

Obiettivo del corso

Il corso sviluppa competenze per conoscere e sfruttare per la propria azienda le opportunità economiche offerte dai bandi di gara (es. forniture di prodotti e servizi) e dai finanziamenti nazionali ed europei destinati alle imprese.
Grazie al presente percorso, s’intende fornire alle aziende del territorio una serie di competenze fondamentali per poter individuare i bandi di gara di loro interesse, approcciarvisi in modo efficace e per utilizzare gli strumenti necessari per accedervi in modo corretto.
Le aziende regionali possono inoltre contare su una serie di servizi e canali di supporto specifici, che verranno illustrate e discusse durante il corso. Il fine ultimo è quello di aiutare le imprese a sostenersi tramite le opportunità di finanziamento disponibili anche a livello internazionale, e potenziare il proprio business orientandolo, grazie alla partecipazione a procedure di gara e d’appalto all’estero, anche verso mercati (di beni e servizi) non solo regionali, ma anche nazionali, europei e internazionali.

Contenuti del corso

COMPETENZE SVILUPPATE
– Conoscere gli elementi normativi di gare, appalti e bandi pubblici
– Conoscere le diverse tipologie di gare e procedure d’appalto
– Sapere dove reperire i bandi aperti
– Accedere e ricorrere alle principali piattaforme di appalto europee e nazionali

CONTENUTI FORMATIVI
– I principi normativi degli appalti pubblici: il livello regionale, nazionale, europeo e internazionale
– Le diverse tipologie di gare e procedura d’appalto
– Bandi e appalti nazionali e internazionali: caratteristiche, specificità, requisiti di accesso e modalità di partecipazione
– Bandi e portali EU: dove trovarli e come accedervi
– Le diverse tipologie di contributo e finanziamento disponibili a livello regionale, nazionale ed europeo
– I principali strumenti finanziari Europei per le imprese (es. TED Portal, SEDIA, Fondi Strutturali e di investimento Europei, il programma Horizon Europe)
– Scegliere gli strumenti di finanziamento adatti ai diversi tipi di progetto aziendale (es. sviluppo, innovazione, ricerca)

Riconoscimento: Attestato di frequenza
Ente di riferimento regionale: Soform scarl
Avvio: da Settembre 2024
Chiusura: entro Dicembre 2025

Hapworth Studio

Il nostro obiettivo è aiutarvi nel miglior modo possibile. Contattaci subito, faremo di tutto per darvi le risposte che cercate…

Aree di interesse

Newsletter

Lascia la tua mail. Iscriverti alla nostra newsletter