Hapworth Studio

Bando di riferimento

FSE FRIULI VENEZIA GIULIA - COIMPRESA - 11/23

Importante

La titolarità e la conseguente gestione del presente corso è riservata ad un consorzio di enti di formazione, raggruppati in una ATI (Associazione Temporanea d'Impresa), riconosciuti e certificati, ai quali la Regione Friuli Venezia Giulia ha affidato l'incarico di ideare, progettare e organizzare le attività su esplicita richiesta delle aziende.

Noi di Hapworth siamo in contatto con la direzione del consorzio e vi possiamo seguire nella ricerca del corso più adatto, nelle procedure di registrazione e nella gestione delle attività formative.

Sei interessato al corso?
Prenota il finanziamento...

METODOLOGIE E TECNICHE INNOVATIVE PER LAVORARE CON GLI ANIMALI NEL SOCIALE - COLLETTIVO

Numero ore: 32
Numero minimo partecipanti: 4
Numero massimo partecipanti: 25
Il corso può essere avviato con un numero minimo di 5 e un massimo di 25 partecipanti per le PMI, e un numero min. 8 e max. 25 per le Grandi Imprese. Il percorso formativo avrà una durata di 32 ore.
Modalità: In presenza
Costo: Gratuito

Chi può partecipare?

Possono partecipare lavoratori con regolare contratto di lavoro; titolari d’impresa o componenti del CDA solo se in possesso di regolare contratto di lavoro (posizione INAIL); soci di cooperative. Sono esclusi i titolari di microimprese. I partecipanti al corso devono prestare l’attività lavorativa in unità operative localizzate sul territorio del FVG.
Nello specifico, il corso è rivolto preferibilmente a Direzioni aziendali e management di tutti i settori di attività, in particolare a responsabili HR e figure aziendali aventi un impatto sui processi di organizzazione aziendale e gestione delle Risorse Umane, anche in ruoli di tutorship, mentoring, coordinamento.

Obiettivo del corso

Il corso sviluppa competenze per la conoscenza delle più recenti metodologie e delle tecniche del lavoro sociale negli interventi assistiti con gli animali (I.A.A.), al fine di migliorare la qualità degli interventi e il benessere complessivo delle persone e degli animali coinvolti.
Si intende fornire agli operatori una panoramica delle normative, degli approcci scientifici e delle tecniche applicative inerenti le diverse tipologie di attività (a valenza terapeutica, riabilitativa, educativa, didattica, ricreativa) che possono integrare interventi assistiti con gli animali. Si svilupperanno capacità per progettare, organizzare, gestire e monitorare interventi assistiti con gli animali in modo efficace ed efficiente nei diversi contesti di realizzazione, adottando pratiche rispettose e responsabili e modalità di collaborazione adeguate alle diverse figure coinvolte.

Contenuti del corso

COMPETENZE SVILUPPATE
– Comprendere il ruolo degli animali nel contesto sociale e negli IAA
– Promuovere il benessere delle persone coinvolte e degli animali stessi, rispettando i criteri scientifici degli IAA e la regolamentazione vigente
– Applicare in modo efficace le diverse metodologie, come la terapia assistita con gli animali (TAA), l’educazione assistita con gli animali (EAA), l’Attività Assistita con gli Animali (AAA)

CONTENUTI FORMATIVI
– I fondamenti e le caratteristiche della relazione uomo-animale
– Comprendere il ruolo degli animali nel contesto sociale e negli IAA
– Metodologie e tecniche di Terapia assistita con gli animali (TAA), Educazione assistita con gli animali (EAA), Attività assistita con gli animali (AAA)
– Progettare e implementare gli interventi con gli animali
– Gestione, monitoraggio e valutazione di efficacia degli Interventi IAA
– Adattare le attività alle specificità dei partecipanti e del setting di intervento (farm, istituti, strutture sanitarie, RSA, comunità, carceri, etc.)

Riconoscimento: Attestato di frequenza
Ente di riferimento regionale: Soform scarl
Avvio: da Maggio 2024
Chiusura: entro Dicembre 2025

Hapworth Studio

Il nostro obiettivo è aiutarvi nel miglior modo possibile. Contattaci subito, faremo di tutto per darvi le risposte che cercate…

Aree di interesse

Newsletter

Lascia la tua mail. Iscriverti alla nostra newsletter