Hapworth Studio

BANDI APERTI

In questa sezione, troverai un elenco aggiornato dei bandi di finanziamento attivi, dedicati a sostenere la formazione e lo sviluppo delle competenze.

Ogni bando rappresenta un’opportunità unica per accedere a percorsi formativi di alta qualità, finanziati o cofinanziati, ideali per professionisti e aziende che mirano all’eccellenza nel loro settore. Ti invitiamo a esplorare con attenzione le diverse opzioni disponibili per identificare il finanziamento più adatto alle tue esigenze o a quelle della tua organizzazione. La formazione è un investimento sul futuro: cogli l’occasione per crescere e innovare, con il supporto dei migliori strumenti finanziari a tua disposizione.”

Per informazioni

FSE FRIULI VENEZIA GIULIA - COIMPRESA - 11/23

Sinossi

Promuovere l’apprendimento permanente ed, in particolare, le opportunità di miglioramento del livello delle competenze e di riqualificazione per tutti i cittadini, tenendo conto delle competenze digitali e imprenditoriali, anticipando le richieste del mercato del lavoro e promuovendo la flessibilità professionale.

Descrizione bando

Si tratta del bando annuale rivolto alle micro, piccole e medie imprese del Friuli Venezia Giulia. Quest’anno, ha subito un restyling e ora si presenta come il nuovo “Catalogo“. Gli enti responsabili svilupperanno circa 200 progetti su argomenti come digitalizzazione, organizzazione aziendale, internazionalizzazione, comunicazione e marketing, che saranno proposti alle imprese interessate una volta approvati e finanziati dalla Regione.

I prototipi avranno una durata variabile di 24, 28, 40 e 60 ore e potranno essere sia individuali (fino a tre partecipanti) che collettivi (da 5 a 25 partecipanti).

Disponibilità massima per azienda

40000

Difficoltà di accesso
Referente bando

Fabio Naibo

FONDIMPRESA - AVVISO 2/2024 - PMI

Sinossi

Con l’Avviso 2/2024 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali condivisi e rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti di dimensioni minori, finalizzati allo sviluppo delle competenze.

L’azienda potrà procedere all’attivazione del Piano formativo tramite la specifica funzionalità a partire dal 16 aprile 2024; la presentazione delle domande sarà consentita dalle ore 9:00 dell’8 maggio 2024 fino alle ore 13:00 del 9 luglio 2024.

Descrizione bando

Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul “Conto Formazione” per un importo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro per azienda, nel rispetto dell’intensità massima consentita in base al regime di aiuti applicato e sulla base del maturando iniziale dell’anno in corso su tutte le matricole del Conto Formazione aziendale; in caso di piano interaziendale tali soglie valgono per singola impresa partecipante, secondo le modalità e le condizioni previste dall’Avviso. Il finanziamento massimo ammissibile, risultante dalla somma del contributo aggiuntivo nei limiti dell’intensità massima prevista per azienda beneficiaria e la totalità delle risorse accantonate sul Conto Formazione, non può superare l’importo complessivo di 40.000 euro.

Per informazioni generali sulle modalità di accesso all’Avviso sono attivi gli sportelli di prima assistenza delle Articolazioni Territoriali di Fondimpresa. I quesiti di natura esplicativa dell’Avviso, nelle fasi di attivazione e di presentazione del Piano, devono essere inviati tramite compilazione della form al link https://assistenza.fondimpresa.it/assistenza/, selezionando Conto Formazione – Categoria “Attivazione/Presentazione Piano” – Sottocategoria “Avviso PMI”.

Disponibilità massima per azienda

1500

Difficoltà di accesso
Referente bando

Fabio Naibo

FONDO FART - INVITO 1/2023

Sinossi

Il presente Invito è finalizzato a rispondere, prioritariamente con ancora maggiore determinazione, alle esigenze formative di aziende e lavoratori, per sostenere, attraverso la formazione continua, la tenuta e la crescita di competitività del tessuto economico e produttivo, oggi fortemente compromesse.

Descrizione bando

Il Bando si prefigge, in particolare, di sostenere e diffondere la cultura della formazione continua con particolare attenzione alle piccole e micro imprese; rafforzare le competenze delle lavoratrici/lavoratori e la competitività delle imprese, avendo in considerazione tutti i soggetti che operano all’interno delle aziende, in particolare i piccoli gruppi; offrire opportunità formative per valorizzare il capitale umano con una attenzione prioritaria rivolta alla formazione tecnico – professionalizzante; sostenere i processi di formazione che assicurino gli adempimenti indispensabili e che supportino lo sviluppo della cultura della salute – sicurezza nei luoghi di lavoro al fine di innalzare i livelli di prevenzione e protezione contro gli infortuni e le malattie professionali; favorire ed innovare le metodologie e i processi di apprendimento, in ragione dei target dei destinatari e in relazione alle finalità specifiche degli interventi formativi.

Il bando si compone di 5 diverse Linee di finanziamento, per complessivi 22 milioni a disposizione delle aziende per la formazione dei propri dipendenti.

Disponibilità massima per azienda

25000

Difficoltà di accesso
Referente bando

Fabio Naibo

Hapworth Studio

Il nostro obiettivo è aiutarvi nel miglior modo possibile. Contattaci subito, faremo di tutto per darvi le risposte che cercate…

Aree di interesse

Newsletter

Lascia la tua mail. Iscriverti alla nostra newsletter